Annabelle 3 | In sala il miglior film della saga | Recensione

recensione nerdface annabelle 3
nerdface recensione Annabelle 3

Il voto di Nerdface:
4.0 out of 5.0 stars

Titolo originale Annabelle 3
Lingua originale inglese
Paese USA
Anno

2019

Durata 106 minuti
Uscita 3 Luglio 2019
Genere Horror
Regia Gary Dauberman
Sceneggiatura Gary Dauberman
Fotografia Michael Burgess
Musiche Joseph Bishara
Produzione Atomic Monster
New Line Cinema
RatPac-Dune Entertainment
Distribuzione Warner Bros. Pictures
Cast Patrick Wilson
Vera Farmiga
Mckenna Grace
Madison Iseman
Katie Sarife
Emily Brobst
Steve Coulter
Eddie J. Fernandez
Stephen Blackehart
Michael Cimino

Il voto di Nerdface:
4.0 out of 5.0 stars

«Vuole solo una cosa da te!»

Dopo aver collaborato come sceneggiatore al primo Annabelle, Gary Dauberman debutta alla regia in questo terzo capitolo della saga, che vede come protagonista l’ormai famigerata bambola demoniaca. Collocato cronologicamente tra il primo e il secondo The Conjuring, il film inizia coi demonologi Ed e Lorraine Warren intenti a rinchiudere Annabelle, per la prima volta, nella stanza dei manufatti della loro casa, mettendola al sicuro in una teca consacrata e benedetta da un sacerdote. Qui resterà docile e mansueta, circondata dagli altri oggetti maledetti dall’innocua apparenza per un anno, al termine del quale, in una lunga e orribile notte, metterà alla prova la piccola Judy (McKenna Grace, Capitan Marvel), figlia dei due, lasciata in custodia alla sua babysitter Mary Ellen (Madison Iseman, Jumanji: Benvenuti nella Giungla) e all’amica di quest’ultima, Daniela (Katie Sarife, Supernatural).

annabelle3 film recensione nerdface

Emarginata dai suoi compagni di classe, per colpa della fama che inaspettatamente investe i suoi genitori in seguito alle loro prime indagini paranormali, Judy non ha molti amici ed è consapevole che, molto probabilmente, nessuno verrà al suo compleanno. Accortasi d’avere le visioni, come sua madre, si chiude spesso in se stessa, mantenendo questo segreto per sé. Ad alleviare questa triste situazione c’è, però, la sua amorevole babysitter, che si prende cura di lei nel momento i cui Ed e Lorraine si assentano per questioni di lavoro. L’imprevisto lo crea Daniela, amica di Mary Ellen la quale, presentatasi a casa di Judy con un pretesto e un regalo per la piccola, entra di soppiatto nella stanza dei manufatti, liberando inconsapevolmente non solo Annabelle, ma anche tutte le altre terribili entità ospiti degli altri nefasti oggetti.

annabelle3 film recensione nerdface

Poiché «la bambola è un richiamo per gli altri spiriti» e «se la risvegli, li risvegli tutti» gli altri, la situazione precipita molto velocemente, in un turbinio di colpi di scena agghiaccianti e terrificanti, che metteranno a dura prova lo spettatore, intrappolato nella casa con le tre protagoniste. Un’abitazione labirintica, pulsante e viva, dalla quale non si può sfuggire senza affrontare quello che dimora al suo interno. Grazie ai poteri di Judy e alla sua inaspettata risolutezza nell’affrontare momenti di tensione e pericolo, grazie al coraggio di Mary Ellen, nutrito dal desiderio di proteggere Judy a tutti i costi, e per merito del pentimento di Daniela, le tre riusciranno a fare squadra e ad affrontare la notte, fino al ritorno a casa di Ed e Lorraine.

annabelle3 film recensione nerdface

Annabelle 3 è il film più riuscito della saga: valica i confini dell’horror tradizionale e sperimenta nuovi tipi di terrore. Notevoli sono le interpretazioni delle tre protagoniste femminili, che tengono in piedi la vicenda anche senza le super star Vera Farmiga e Patrick Wilson, presenti solo all’inizio, in una scena che da sola è un piccolo capolavoro e sul finale. Davvero impressionante è anche la scenografia, che partorisce questa imponente casa a 3 piani, su 2 livelli, minuziosamente arredata con lo stile dell’epoca, capace di rendere tutto ancor più reale. «Annabelle è nella vetrina per un motivo» e lo spettatore capirà finalmente perché sia essenziale per la sopravvivenza di tutti che ci resti a tutti i costi. La stanza dei manufatti, inoltre, ispira innumerevoli suggestioni riguardanti gli altri oggetti infestati e ci fa sperare in nuove terrificanti pellicole: di certo noi ce lo auguriamo!

Titolo originale Annabelle 3
Lingua originale inglese
Paese USA
Anno

2019

Durata 106 minuti
Uscita 3 Luglio 2019
Genere Horror
Regia Gary Dauberman
Sceneggiatura Gary Dauberman
Fotografia Michael Burgess
Musiche Joseph Bishara
Produzione Atomic Monster
New Line Cinema
RatPac-Dune Entertainment
Distribuzione Warner Bros. Pictures
Cast Patrick Wilson
Vera Farmiga
Mckenna Grace
Madison Iseman
Katie Sarife
Emily Brobst
Steve Coulter
Eddie J. Fernandez
Stephen Blackehart
Michael Cimino

Condividi il post