Solo Leveling 1 | La vita è un dungeon | Recensione

Il voto di Nerdface:
4.0 out of 5.0 stars

Titolo originale Na Honjaman Lebel-eob
Lingua originale coreano
Paese Corea del Sud
Anno 2021
Autori Sung-lak Jang
Editore Italiano Star Comics
Pagine 160 (colori)
Prezzo 8,90 €
Sceneggiatura Chloé Zhao

Il voto di Nerdface:
4.0 out of 5.0 stars

Immaginate che il mondo diventi un dungeon, nel quale siete chiamati a esplorare zone sconosciute infestate da mostri per sconfiggerli, acquistare punti, riscuoterli per migliorare il vostro equipaggiamento e in questo modo livellare, per affrontare prove sempre più impegnative. È questa la realtà del giovane Jinwoo Sung, un ragazzo di Seoul il quale, però, non è esattamente l’eroe che ci aspettiamo. È infatti un Hunter di Classe E, la più bassa in assoluto. Anche nel dungeon più semplice, un goblin qualsiasi può ridurlo in fin di vita. Il suo buon cuore, gli permette d’essere curato da colleghi più potenti, ma non riesce a passare di livello perché costretto a devolvere interamente i suoi miseri guadagni per sostenere le cure della madre. Così, la sua vita è costantemente in pericolo.

solo leveling 1 manga recensione nerdface

È questo lo scenario nel quale siamo catapultati nel primo numero di Solo Levelingwebcomic di successo planetario che dal 21 Aprile sarà disponibile in tutte le fumetterie grazie a Star Comics, proposto anche in una Limited Edition arricchita da una particolare copertina con effetti cold-foil ed embossed. Interamente a colori e composto da 144 pagine intense, Solo Leveling è basato sulle novel di successo del maestro Chugong e realizzato graficamente dal maestro DUBU (Redice Studio).

solo leveling 1 manga recensione nerdface

Questo primo capitolo ci pone immediatamente nel presente, facendoci conoscere il protagonista, chiamato a cimentarsi in un dungeon apparentemente semplice, ma che ben presto si rivelerà una trappola mortale molto al di sopra delle possibilità sue e dei compagni di raid. L’escamotage narrativo permette al lettore d’immedesimarsi velocemente nel personaggio e nello scenario, potendo assaporare pagina dopo pagina il mistero di un mondo nuovo, che chiamerà in causa le sensazioni di quanto sono abituati a giocare di ruolo. Solo quando la trama è ampiamente dipanata, infatti, Solo Leveling opera un flashback necessario a spiegare in quali circostanze siano apparsi questi dungeon, chiamati Gate. Non solo saranno delle porte nelle quali entrare per affrontare creature d’ogni tipo, ma in modo apparentemente casuale forniranno poteri sovrannaturali ad alcuni uomini e donne, tra maghi, healer e combattenti, tutti riuniti sotto la misteriosa organizzazione che li riunisce per affrontarli. Solo Leveling è un ottimo esordio e non resta d’addentrarci anche noi nel prossimo raid.

Titolo originale Nomadland
Lingua originale inglese
Paese USA
Anno 2020
Durata 98 min
Uscita 29 Aprile 2021
Genere Drammatico
Regia Chloé Zhao
Sceneggiatura Chloé Zhao
Fotografia Joshua James Richards
Musiche Ludovico Einaudi
Produzione Cor Cordium Productions
Hear/Say Productions
Highwayman Films
Distribuzione The Walt Disney Company Italia
Interpreti Frances McDormand
David Strathairn
Gay DeForest
Patricia Grier
Linda May
Bob Wells
Charlene Swankie
Angela Reyes
Carl R. Hughes
Douglas G. Soul

Condividi il post