Equinox | La mitologia danese conquista Netflix | Recensione

una giovane donna è in una selva di tronchi d'albero e sullo sfondo si stagli la figura di un animale antropomorfo - nerdface
locandina ufficiale di equinox - nerdface

Il voto di Nerdface:
3.0 out of 5.0 stars

Titolo originale Equinox
Lingua originale danese
Paese Danimarca
Anno 2020
Stagioni 1
Episodi 6
Ideatrice Tea Lindeburg
Genere Fantasy
Thriller
Soggetto Tea Lindeburg
Durata 41/53 minuti a episodio
Produzione Apple Tree Productions
Distribuzione Netflix
Prima TV 30 Dicembre 2020
Cast Danica Curcic
Viola Martinsen
Karoline Hamm
Lars Brygmann
Hanne Hedelund
August Issac Carter
Fanny Leander Bornedal
Joen Højerslev
Ask Emil Mossberg Truelsen

Il voto di Nerdface:
3.0 out of 5.0 stars

«Li ho visti sparire»

Qual è il confine fra realtà e immaginazione? Che relazione c’è fra l’uomo e le sue azioni? La nostra vita è ineluttabilmente legata a un destino già scritto, o è il libero arbitrio a definirne il suo percorso? Eccezionalmente tratta dall’acclamato podcast Equinox 1985, fra i più ascoltati in Danimarca, tanto d’aver ottenuto la vetta della classifica locale su iTunes, è disponibile Equinox, la serie TV originale Netflix scritta da Tea Lindeburg, che mescola sapientemente gli elementi del thriller col folklore e la mitologia nordeuropea, legandoli a una narrazione surreale, dai connotati onirici e ricca di misteri e imperscrutabilità.

un gruppo di govani e sul limitare di un bosco - nerdface

Equinox è ambientata su due piani temporali distinti e un mondo parallelo che richiama vagamente il Sottosopra di Stranger Things, e ha come protagonista Astrid (Danica Curcic), una giovane madre in carriera che, a seguito di una telefonata in diretta radiofonica da parte di un amico della sorella Ida (Karoline Hamm), scomparsa misteriosamente nel 1999 a seguito di un inesplicabile incidente, decide di tornare a Copenaghen per indagare sull’accaduto.

Inquietanti visioni

A vent’anni di distanza da quel terribile trauma, avvenuto quando lei aveva solo 9 anni, Astrid è ancora afflitta da inquietanti visioni che, si scoprirà, nascondono oscure verità. Che fine hanno fatto Ida e i suoi compagni di classe, scomparsi a bordo di un pulmino durante il viaggio per festeggiare il diploma? Perché solo tre ragazzi e il conducente sono riusciti a tornare incolumi? Cosa nascondono i suoi genitori?

un camion con qualchge anno sulle spalle sta viaggiando di notte e mostra uno striscione sul lato sinistro. in danese, non chiedeteci la traduzione - nerdface

Gli eventi di Equinox sembrano legati a un antico racconto, la leggenda di Ostara, da cui proverebbe il Coniglietto Pasquale nella cultura folkloristica danese, che spiega anche l’origine del ciclo delle stagioni. Nella mitologia, infatti, durante un equinozio, il Re Lepre (Hare King) s’innamorò della bellissima umana Ostara e, costretto a separarsi da lei, disseminò di uova i luoghi in cui i due erano stati insieme. Per riavere la sua amata, il Re Lepre si nasconde ora sotto le sembianze umane di uno dei protagonisti (di cui, per evitare spoiler, tralasciamo il nome) e stringe un patto che si rivelerà fatale per il destino delle due donne.

Paragoni improbabili

Equinox è stata da molti paragonata a due grandi successi disponibili su NetflixDark Stranger Things. Sebbene il confronto sia quasi naturale, rischia però d’alzare l’asticella delle aspettative, che in tal caso sarebbero immediatamente deluse. Composta da 6 episodi, questa prima stagione, che comunque si conclude, seppure in maniera cupa, spiegando quasi tutti i misteri, è dotata di una trama accattivante e di un discreto appeal ma, almeno per ora, è ben lontana sotto ogni punto di vista dagli scomodi paragoni cui è stata accostata.

Libero arbitrio e destino

Disponibile su Netflix dal 30 Dicembre, Equinox è prodotta da Apple Tree Production e ha come produttrice esecutiva e CEO Piv Bernth, che presenta con queste parole la sua ultima creazione: «È una storia davvero unica sulla differenza tra realtà e immaginazione e sulla relazione tra libero arbitrio e destino, il tutto ambientato in una normale famiglia danese».

Condividi il post

Titolo originale Equinox
Lingua originale danese
Paese Danimarca
Anno 2020
Stagioni 1
Episodi 6
Ideatrice Tea Lindeburg
Genere Fantasy
Thriller
Soggetto Tea Lindeburg
Durata 41/53 minuti a episodio
Produzione Apple Tree Productions
Distribuzione Netflix
Prima TV 30 Dicembre 2020
Cast Danica Curcic
Viola Martinsen
Karoline Hamm
Lars Brygmann
Hanne Hedelund
August Issac Carter
Fanny Leander Bornedal
Joen Højerslev
Ask Emil Mossberg Truelsen