Dune | Villeneuve s’insabbia su Arrakis | Recensione

una visione d'insieme del cast di dune - nerdface
il poster ufficiale di dune di villeneuve - nerdface

Il voto di Nerdface:
3.0 out of 5.0 stars

Titolo originale Dune
Lingua originale inglese
Paese Canada
Ungheria
USA
Anno 2021
Durata 155 minuti
Uscita 16 Settembre 2021
Genere Fantascienza
Regia Denis Villeneuve
Sceneggiatura Eric Roth
Denis Villeneuve
Jon Spaihts
Fotografia Greig Fraser
Musiche Hans Zimmer
Produzione Legendary Pictures
Villeneuve Films
Warner Bros.
Distribuzione Warner Bros.
Cast Timothée Chalamet
Rebecca Ferguson
Oscar Isaac
Josh Brolin
Stellan Skarsgård
Dave Bautista
Stephen McKinley Henderson
Zendaya
Chang Chen
Sharon Duncan-Brewster
Charlotte Rampling
Jason Momoa
Javier Bardem
David Dastmalchian

Il voto di Nerdface:
3.0 out of 5.0 stars

«La paura uccide la mente»

Presentato fuori concorso alla 78ª Mostra d’Arte Cinematografica di Venezia, Dune di Denis Villeneuve rappresenta il nuovo tentativo di portare sul grande schermo il ciclo di romanzi fantascientifici di Frank Herbert, che all’epoca ispirarono George Lucas nella costruzione del mondo di Star Wars.

Un nuovo approccio

Il regista e sceneggiatore canadese, conosciuto al grande pubblico per titoli come Arrival e Blade Runner 2049, decide d’approcciare la storia in un modo diverso dai suoi predecessori, limitandosi ad adattare la prima parte del primo romanzo, al fine di «preservare la ricchezza della storia» come spiegato durante la conferenza stampa.

chamalet e ferguson guardano l'orizzonte sabbioso di arrakis - nerdface

Dune si concentra, dunque, sull’arrivo della famiglia Atreides sul pianeta desertico Arrakis, l’unica riserva di spezie, una sostanza capace di migliorare l’esperienza terrestre dell’uomo, in tutto l’Universo. Sebbene il Duca Leto (Oscar Isaac) sia conscio della possibilità di un imminente attacco da parte dei nemici, decide di farsi accompagnare dalla compagna Lady Jessica (Rebecca Ferguson) e dal loro figlio ed erede Paul (Timothée Chalamet). Quest’ultimo è da tempo perseguitato da visioni di una popolazione nativa presente su Arrakis, i Fremen, e in particolare di un loro membro, Choni (Zendaya), che potrebbero aiutarlo a capire di più il suo futuro.

Una narrazione debole

È semplice leggere la trama di Dune e immaginare un’opera epica, assomigliante ai capitoli più belli e appassionanti della saga di Star Wars, ma si tratta invece di una creatura ben diversa, più in linea con la produzione passata del regista, eppure il film, dietro all’impressionante attenzione visiva, nasconde invece una grande debolezza dal punto di vista narrativo.

zendaya ha un velo e pure guarda l'orizzonte - nerdface

La sceneggiatura non trova una giustificazione per le oltre due ore e mezzo di durata, portando la storia a concludersi nel punto dove idealmente dovrebbe iniziare. Si tratta anche di un forte rischio, in un momento storico in cui nemmeno la migliore delle produzioni riesce a trovare il suo pubblico e, di conseguenza, a ottenere l’incasso atteso o sperato.

jason momoa è piegato e pronto ad attaccare qualcuno col coltello - nerdface

Sul piano recitativo, Dune si trova a dover trovare un equilibrio tra scelte di casting curiose, ma riuscite,  con Jason Momoa a rappresentare uno degli aspetti migliori, col suo Duncan Idaho, e altre operate in un’ottica di marketing e per questo più discutibili. È il caso, per esempio, di Timothée Chalamet, che non dona al suo Paul Atreides l’energia giusta per trainare la storia. Vi ricordiamo che il film uscirà in sala il 16 Settembre.

Condividi il post

Titolo originale Dune
Lingua originale inglese
Paese Canada
Ungheria
USA
Anno 2021
Durata 155 minuti
Uscita 16 Settembre 2021
Genere Fantascienza
Regia Denis Villeneuve
Sceneggiatura Eric Roth
Denis Villeneuve
Jon Spaihts
Fotografia Greig Fraser
Musiche Hans Zimmer
Produzione Legendary Pictures
Villeneuve Films
Warner Bros.
Distribuzione Warner Bros.
Cast Timothée Chalamet
Rebecca Ferguson
Oscar Isaac
Josh Brolin
Stellan Skarsgård
Dave Bautista
Stephen McKinley Henderson
Zendaya
Chang Chen
Sharon Duncan-Brewster
Charlotte Rampling
Jason Momoa
Javier Bardem
David Dastmalchian