Only Murders in the Building avrà una seconda stagione

i tre protagonisti arrivano sulla scena del crimine, il loro palazzo - nerdface

Only Murders in the Building, la serie con Steve Martin, Martin Short e Selena Gomez è stata rinnovata da Hulu per una seconda stagione. Lo show in Italia è presente nel catalogo di titoli di Disney+.

i tre protagonisti della sere sono di fronte a una scena del crimine, di notte - nerdface

I co-creatori e sceneggiatori di Only Murders in the Building sono Steve Martin e John Hoffman (Grace and Frankie, Looking). Martin e Hoffman sono gli executive producer insieme a Martin Short, Selena Gomez, Jamie Babbitt, il creatore di This Is Us Dan Fogelman e Jess Rosenthal. La prima stagione della serie è disponibile dal 31 Agosto su Disney+.

Sinossi ufficiale

Dalle menti di Steve Martin, Dan Fogelman e John Hoffman, Only Murders In The Building segue tre estranei (Steve Martin, Martin Short e Selena Gomez) che condividono la stessa ossessione per il genere true crime e si trovano improvvisamente coinvolti in un delitto. Quando si verifica un’orribile morte nell’esclusivo palazzo dell’Upper West Side in cui vivono, i tre sospettano che si tratti di un omicidio e utilizzano la loro grande conoscenza del genere true crime per investigare. Mentre registrano un podcast per documentare il caso, i tre scoprono i segreti del palazzo, che riguardano eventi accaduti molti anni prima. Forse, le bugie che i protagonisti si raccontano a vicenda potrebbero essere ancora più esplosive. Si rendono presto conto che il killer potrebbe nascondersi tra loro, mentre cercano di decifrare gli indizi prima che sia troppo tardi.

Condividi il post