Inside out 2 | E alla fine arriva l’ansia | Recensione

le emozioni di riley sembrano intimorite da ansia in inside out 2 - nerdface
il poster ufficiale di inside out 2 - nerdface

Il voto di Nerdface:
4.0 out of 5.0 stars

Titolo originale Inside out 2
Lingua originale inglese
Paese USA
Anno 2024
Durata 96 minuti
Uscita 19 Giugno 2024
Genere Animazione
Disney
Fantastico
Pixar
Regia Kelsey Mann
Sceneggiatura Meg LeFauve
Character design Nancy Tsang
Musiche Andrea Datzman
Produzione Pixar Animation Studios
Walt Disney Pictures
Distribuzione The Walt Disney Company Italia
Doppiatori originali Amy Poehler
Phyllis Smith
Kensington Tallman
Lewis Black
Tony Hale
Liza Lapira
Maya Hawke
Ayo Edebiri
Paul Walter Hauser
Adèle Exarchopoulos

Il voto di Nerdface:
4.0 out of 5.0 stars

«La pubertà è un caos»

Esce oggi, 19 Giugno, il secondo capitolo del film Disney Pixar che forse più di altri in tempi recenti ha saputo imporsi nell’immaginario collettivo, in parte rivoluzionando lo stesso mondo dell’animazione, almeno per la sua narrazione. Inside out 2, infatti, si fa carico di un’eredità importante: vediamo se è stato all’altezza del compito.

Il primo Inside out

È giusto ricordare come il primo Inside out seppe coinvolgere in analisi e discussioni esperti e appassionati ben al di là della critica cinematografica. La vicenda di Riley e del dialogo delle sue emozioni durante l’infanzia suscitò, infatti, riflessioni di psicologi e pedagoghi, oltre che dei giornalisti di settore.

Il tempo passa

Il secondo film ha in comune col precedente la sceneggiatrice Meg LeFauve ma, soprattutto, alla produzione la figura dell regista del primo Inside out, Pete Docter: la storia, dunque, è in perfetta continuità. Il tempo passa e Riley sta crescendo, come dimostra un brufoletto che mai l’abbandonerà nel corso della vicenda. Ha due grandi amiche, con le quali condivide la passione per l’hockey, e il trio s’appresta a partecipare a un campo estivo organizzato dall’allenatrice delle ragazze più grandi, della squadra del liceo.

le emozioni di riley sembrano spaventate in inside out 2 - nerdface

Per Riley sarà l’occasione di mettersi in gioco e di conoscere il capitano del team, per la quale nutre una vera e propria idolatria. Il passaggio a questa nuova fase di vita, il confronto con le ragazze più grandi e la possibilità d’essere selezionata nella nuova squadra, però, scateneranno in Riley una serie di emozioni inedite. E dirompenti.

Tu chiamale se vuoi…

Tutto scorre tranquillo, infatti, nella plancia di comando delle emozioni di Riley. Almeno finora. Gioia, Tristezza, Rabbia, Paura e Disgusto s’alternano alla console, avendo escogitato anche un sistema ingegnoso per disfarsi dei peggiori ricordi di Riley, sparati lontano, nella zona dell’inconscio.

Ansia e altre amenità

Senza preavviso, però, appaiono nuove emozioni, che presto prenderanno il sopravvento: Ansia, Imbarazzo, Invidia ed Ennui, la noia. Questo vero e proprio golpe avrà, così, effetti devastanti e incontrollabili. Che persona diventerà Riley, adesso?

gioia e ansia si incontrano in inside out 2 - nerdface

Finito l’effetto sorpresa del primo film, Inside out 2 presenta una storia intelligente, decisamente più spostata sul lato comico, sebbene non manchino gli inevitabili momenti drammatici da lacrime assicurate.

Maledetta pubertà

Disney e Pixar giocano col pubblico mettendo in scena, attraverso Riley, un periodo terribile della vita di tutti e tutte noi: la pubertà. Una fase di cambiamento profondo, che coinvolge mente e corpo, spesso non allineati, e che incute un sacro terrore in genitori consapevoli del momento, ma comunque impreparati ad affrontarlo.

Vincere facile

Inside out 2 punta, così, a vincere facile. Lo fa con maestria, però, sfruttando con una precisione da cecchino ogni occasione utile per ridere di una vasta gamma di situazioni ed episodi in cui chiunque potrà riconoscersi, sia da protagonista che da osservatore attonito.

YouTube video

Meno dirompente del primo film, ma comunque ispirato e forte di almeno un poker di battute eccezionali, in cui emergono due nuovi personaggi riuscitissimi e legati ai segreti inconfessabili di Riley, Inside out 2 è altamente consigliato a ragazzi e ragazze alle prese con l’adolescenza, ad adolescenti impenitenti e fuori tempo massimo e a genitori alle prese con reazioni incandescenti, ascelle emozionate e mutismi selettivi.

Condividi il post

Titolo originale Inside out 2
Lingua originale inglese
Paese USA
Anno 2024
Durata 96 minuti
Uscita 19 Giugno 2024
Genere Animazione
Disney
Fantastico
Pixar
Regia Kelsey Mann
Sceneggiatura Meg LeFauve
Character design Nancy Tsang
Musiche Andrea Datzman
Produzione Pixar Animation Studios
Walt Disney Pictures
Distribuzione The Walt Disney Company Italia
Doppiatori originali Amy Poehler
Phyllis Smith
Kensington Tallman
Lewis Black
Tony Hale
Liza Lapira
Maya Hawke
Ayo Edebiri
Paul Walter Hauser
Adèle Exarchopoulos

Categorie