Jean Claude Van Damme annuncia il ritiro dalle scene

jean claude van damme in una scena di bloodsport - nerdface

Alla veneranda età di 61 anni, Jean Claude Van Damme, storico esperto di arti marziali e celebre action star hollywoodiana, ha deciso di dire basta, ritirandosi dalle scene per godersi la vita. Lo ha fatto durante un’intervista per Deadline, promuovendo il suo ultimo film, What’s My Name?, che ripercorrerà la lunga carriera dell’attore: «Volevo lasciare le scene con una rivisitazione della mia carriera, a cominciare da Bloodsport, il film che mi ha reso celebre. Voglio che questo sia un nuovo Bloodsport, ma a un livello superiore».

jean claude van damme tiene per le mani il suo cane - nerdface

Il film riproporrà le battaglie più iconiche di Jean Claude Van Damme il quale ha già in mente cosa farà dopo il suo addio al cinema: «Sto annullando tutti i miei programmi per rimettermi in forma e, dopo questo film… Ho comprato una piccola barca, non una grande barca, non fa per me, ma voglio fare il giro del mondo e rilassarmi. Lavoro da tutta la vita, vivo in hotel da 30 anni. Tutto sarà raccontato nel film, anche come sono rimasto lontano dalla mia famiglia. Dopo questo, voglio rilassarmi e godermi la vita e la famiglia, perché la vita scorre veloce». Insomma, sebbene il ritiro di Jean Claude Van Damme sarà una dura perdita per i fan dell’action americano, le motivazioni sono piuttosto comprensibili.

Condividi il post