Jurassic World: il dominio | Dinosauri ecologisti | Recensione

anche in jurassic world c'è la scena dei rptoagonisti in una macchina ribaltata assediati da un enorme dinosauro carnivoro - nerdface
vecchio e novo cast nel poster ufficiale di jurassic world il dominio - nerdface

Il voto di Nerdface:
3.0 out of 5.0 stars

Titolo originale Jurassic World: dominion
Lingua originale inglese
Paese USA
Anno 2022
Durata 146 minuti
Uscita 2 Giugno 2022
Genere Avventura
Regia Colin Trevorrow
Sceneggiatura Colin Trevorrow
Emily Carmichael
Fotografia John Schwartzman
Musiche Michael Giacchino
Produzione Amblin Entertainment
Perfect World Pictures
Distribuzione Universal Pictures
Cast Chris Pratt
Bryce Dallas Howard
Sam Neill
Laura Dern
Jeff Goldblum
Mamoudou Athie
Scott Haze
Dichen Lachman
Daniella Pineda
Campbell Scott
Isabella Sermon
Justice Smith
Omar Sy
DeWanda Wise
BD Wong

Il voto di Nerdface:
3.0 out of 5.0 stars

«Dobbiamo fidarci gli uni degli altri»

Un’altra saga cinematografica di lungo corso giunge a termine, unendo vecchio e nuovo cast in un capitolo conclusivo che promette grandi emozioni. Era il 1993 quando Jurassic Park sconvolse il pubblico per gli effetti visivi e alimentò i nostri sogni mettendoci di fronte alle creature che avevano accompagnato la nostra infanzia, i dinosauri.

un enorme dinosauro emerge da un lago in jurassic world - nerdface

Oggi, dopo cinque film e un franchise che non sempre ha saputo convincere, ma certamente s’è evoluto nel tempo, Il dominio arriva a chiudere un’epoca e segna anche il ritorno alla regia di Colin Trevorrow, mentre alla produzione c’è sempre l’inossidabile Steven Spielberg.

Dove eravamo rimasti

Il passaggio da Jurassic Park a Jurassic World ha visto concretizzarsi il cambio di scenario proprio alla fine del secondo capitolo, Il regno distrutto, con la liberazione dei dinosauri sul pianeta, fuori dai recinti di Isla Nublar e per mano del clone umano creato segretamente, la piccola Maisie.

Le conseguenze

Il dominio apre dove ci eravamo lasciati. A distanza di quattro anni dagli eventi di Isla Nublar, il mondo sta provando a convivere con la presenza dei dinosauri all’interno di un’ecosistema già in difficoltà per i noti problemi d’inquinamento. Tra pescherecci affondati da giganteschi mostri marini, nidi di pterodattilo in cima ai grattacieli e un fiorente mercato nero di dinosauri, la situazione non è certo semplice.

jurassic world e di conseguenza chris pratto in moto è inseguito da un raptor assassino - nerdface

Mentre una minaccia di locuste giganti d’origine misteriosa rischia di devastare per sempre i raccolti e la stessa vita sul pianeta, Owen Grady (Chris Pratt) e Claire Dearing (Bryce Dallas Howard) cercano di crescere protetta dal mondo la giovane Maisie, adolescente ribelle e in piena crisi. Sullo sfondo, una nuova multinazionale basata sulle Dolomiti, dove ha creato un nuovo parco di dinosauri e nel quale, attraverso lo studio del DNA preistorico, vuole debellare malattie genetiche e non solo, ma sembra che i suoi intenti non siano solo filantropi.

Il ritorno del vecchio cast

Ian Malcolm (Jeff Goldblum) sembra lavorare proprio per loro, mentre Alan Grant (Sam Neill) ed Ellie Sattler (Laura Dern) si ritrovano per recarsi in Italia alla ricerca di prove che inchiodino la multinazionale alle proprie responsabilità. Ovviamente una serie di eventi porteranno tutti i protagonisti a incrociare le proprie strade, ancora una volta per salvare il mondo e decidere le sorti dei dinosauri, in incontro tra vecchio cast e nuovo ad alto tasso emotivo.

Cosa funziona

Il nuovo Jurassic World ha certamente dalla sua un primo atto molto suggestivo, nel quale i meravigliosi effetti speciali mostrano le conseguenze della liberazione dei dinosauri nel nostro habitat. Anche l’aver saputo contestualizzare le nuove scoperte scientifiche in merito alla loro morfologia e al loro aspetto all’interno della trama permette finalmente d’osservare colossi piumati e nuove specie, senza che risultino fuori contesto, come abbiamo raccontato nel podcast dedicato al film.

in jurassic world il dominio bryce dalla howard si immerge in una pozza per sfuggire a un dinosauro alle sue spalle - nerdface

Altro elemento certamente da elogiare de Il dominio è nell’eredità che intende lasciare agli spettatori, specialmente ai più giovani cui è evidentemente rivolto. Si avverte la consapevolezza degli sceneggiatori e della produzione di voler presentare un ultimo capitolo significativo e certamente il risultato migliore in questo senso arriva col messaggio ecologista che il film lancia nel finale.

Dove invece non funziona

Eppure, non tutto funziona nel verso giusto. Sebbene la saga di Jurassic Park e poi quella di Jurassic World ci abbiano abituato nel tempo a trame semplici e ricche di forzature, se non proprio di momenti comici, tra fughe nella foresta sui tacchi a spillo o fuoristrada abbandonati da decadi ma ancora col serbatoio pieno, in questo capitolo finale quasi tutti gli snodi principali avvengono in questo modo, andando a scalfire pesantemente ogni lato positivo del film.

Di nuovo rinchiusi

Forse, però, a convincere meno ne Il dominio è un’altra scelta di sceneggiatura. Il film, infatti, dopo aver entusiasmato proprio per aver portato fuori dai recinti i dinosauri, tra inseguimenti in moto per le strade di Malta, combattimenti in mercati cittadini o dogfight nei cieli, costringe nuovamente la narrazione e i tutti i suoi protagonisti, umani o meno, dentro le mura di un parco, finendo per ricalcare storie già viste e di cui possiamo facilmente immaginare l’esito.

finalmente in jurassic world appaiono i dinosauri piumati come in questa scena in cui chris pratt tenta di sfuggire a uno di essi su un lago ghiacciato - nerdface

In conclusione Jurassic World: il dominio, pur emozionando ed essendo molto spettacolare in alcuni momenti, non è all’altezza di un film che vorrebbe chiudere una saga di quasi trent’anni di vita. Una trama traballante e incapace di sfruttare al meglio vecchio e nuovo cast, spinge al paradosso di voler essere un inno alla convivenza e al rispetto tra specie, presentando invece queste ultime nuovamente rinchiuse e adagiandosi su una storia pigra.

lo shop di nerdface

Condividi il post

Titolo originale Jurassic World: dominion
Lingua originale inglese
Paese USA
Anno 2022
Durata 146 minuti
Uscita 2 Giugno 2022
Genere Avventura
Regia Colin Trevorrow
Sceneggiatura Colin Trevorrow
Emily Carmichael
Fotografia John Schwartzman
Musiche Michael Giacchino
Produzione Amblin Entertainment
Perfect World Pictures
Distribuzione Universal Pictures
Cast Chris Pratt
Bryce Dallas Howard
Sam Neill
Laura Dern
Jeff Goldblum
Mamoudou Athie
Scott Haze
Dichen Lachman
Daniella Pineda
Campbell Scott
Isabella Sermon
Justice Smith
Omar Sy
DeWanda Wise
BD Wong