Pirati dei Caraibi: la Vendetta di Salazar | Recensione

nerdface recensione pirati dei caraibi la vendetta di salazar

Il voto di Nerdface:
4.0 out of 5.0 stars

Titolo originale Pirates of the Caribbean: Dead Men Tell No Tales
Lingua originale inglese
Paese USA
Anno 2017
Durata 129 minuti
Uscita 24 Maggio 2017
Genere Avventura
Regia Joachim Rønning
Espen Sandberg
Sceneggiatura Jeff Nathanson
Fotografia Paul Cameron
Musiche Geoff Zanelli
Produzione Walt Disney Pictures
Jerry Bruckheimer Films
Distribuzione Walt Disney Studios Motion Pictures
Cast Johnny Depp
Javier Bardem
Brenton Thwaites
Kaya Scodelario
Kevin McNally
Geoffrey Rush
Orlando Bloom
Keira Knightley

Il voto di Nerdface:
4.0 out of 5.0 stars

«I morti non parlano»

Corpo di mille balene! Bandiera nera a tribordo, Capitan Jack Sparrow è tornato! Con lui, tanti personaggi che hanno reso indimenticabile la saga cinematografica dei Pirati dei Caraibi, giunta al suo quinto episodio a furia di duelli acrobatici, mostri marini, antiche maledizioni e tanto rum. Dopo aver affrontato Barbanera, Davy Jones e la ciurma maledetta dell’Olandese Volante e aver raggiunto i confini del mare, stavolta lo sciatto e scaltro pirata Jack Sparrow ancora una volta con il volto di Johnny Depp, dovrà vedersela con il terribile Salazar, ammiraglio della flotta spagnola e spietato cacciatore di pirati, tanto da essere conosciuto come il macellaio, interpretato dal bravissimo Javier Bardem. Lungo il viaggio incontreremo volti nuovi, come il giovane Brenton Thwaites e la meravigliosa Kaya Scodelario, ma anche vecchie e immancabili conoscenze, come Geoffrey RushKeira Knightley e Orlando Bloom, i quali riprenderanno i loro personaggi di Barbossa e Will Turner. Dopo un quarto episodio deludente e sottotono, riuscirà Johnny Depp a tornare sulla rotta del successo? Non resta che mollare gli ormeggi.

nerdface recensione pirati dei caraibi la vendetta di salazar

Sono passati molti anni da quando Jack, Barbossa e gli altri pirati affrontarono Davy Jones. Ora Will Turner, legato alla maledizione dell’Olandese Volante, ne ha preso il posto,. Suo figlio, Henry, è ossessionato dall’idea di salvarlo spezzando il sortilegio e passa la vita a studiare tutte le maledizioni marinare conosciute. Jack Sparrow è ritenuto morto da diversi anni e Barbossa è diventato un pirata temutissimo, in possesso di una flotta di 10 navi. In realtà, Jack è vivo e vegeto, ma senza la sua Perla Nera, rinchiusa magicamente in una bottiglia dalla magia del pirata Barbanera, non se la passa troppo bene, tanto che la sua ciurma lo abbandona dopo l’ennesimo tentativo fallito d’ottenere un bottino. Ma il destino gli fa incontrare proprio Henry Turner, che lo stava cercando per chiedergli aiuto nella liberazione del padre, e la bella astrologa Carina Smyth, l’unica in grado di leggere la misteriosa mappa che li porterà a trovare il leggendario Tridente di Poseidone, l’antico artefatto appartenuto al Dio del Mare e in grado di distruggere qualsiasi maledizione.

nerdface recensione pirati dei caraibi la vendetta di salazar

Così, ripresi i suoi uomini, inizia il viaggio sull’unica nave che possono permettersi, la fatiscente e sgangherata Gabbiano Morente. Ma un pericolo che arriva dal passato di Jack Sparrow è stato liberato: il terribile capitano e cacciatore di pirati della flotta spagnola, Armando Salazar, e la ciurma della Silent Mary, vittime della maledizione del Triangolo del Diavolo, vogliono vendicarsi di chi li ha condannati a una non vita di sofferenza.

nerdface recensione pirati dei caraibi la vendetta di salazar

Pirati dei Caraibi: la Vendetta di Salazar ha sulle spalle una grande responsabilità, risollevare il brand Disney, colato a picco dopo il quarto film della saga, quel noioso e deludente Oltre i Confini del Mare. Fortunatamente qui si vira rotta decisamente: questo quinto episodio è divertente, veloce e appassionante, forse bello quasi quanto il primo, La Maledizione della Prima Luna. Catturerà l’attenzione degli spettatori per più di 2 ore, tra combattimenti fra navi, duelli che sfidano le leggi della fisica, effetti speciali meravigliosi e una storia coinvolgente. Il clima piratesco è ricreato alla perfezione, fra artefatti, maledizioni e antiche leggende marinaresche, immancabili marinai non morti e la magia che aleggia in questo mondo di capitani e velieri. Gli attori sono bravi e divertono, il clima è leggero e carico di battute e gag, ma ci regala anche alcuni momenti intensi, soprattutto quando il protagonista è Salazar, veramente inquietante grazie al talento di Javier BardemJohnny Depp è sempre più a suo agio nei panni e nelle movenze di Jack Sparrow e si vede che si diverte molto: dopo aver contagiato in questo suo gioco l’amico chitarrista Keith Richards, al quale s’era ispirato per personalizzare il pirata e facendogli interpretare suo padre in due cammeo nei film precedenti, stavolta ha coinvolto anche un’altra star musicale del calibro di Paul McCartney: evidentemente era un ragazzo che, come Gianni Morandi, amava i Beatles e i Rolling Stones.

nerdface recensione pirati dei caraibi la vendetta di salazar

Rimanete incollati fino alla fine dei titoli di coda, perché la scena post-credit promette molto bene e pare che Pirati dei Caraibi: la Vendetta di Salazar sia il primo film di una nuova e conclusiva trilogia: se Jerry Bruckheimer e i registi Joachim Rønning e Espen Sandberg riusciranno a mantenere il livello di anche nei prossimi capitoli, avremo veramente un ottimo prodotto e la saga troverà nuova linfa vitale con la quale raccontare molte altre storie della ciurma della Perla Nera. All’arrembaggio massa di topi con lo scorbuto e non risparmiate nessuno, gli uomini morti non raccontano storie!

Condividi il post

Titolo originale Pirates of the Caribbean: Dead Men Tell No Tales
Lingua originale inglese
Paese USA
Anno 2017
Durata 129 minuti
Uscita 24 Maggio 2017
Genere Avventura
Regia Joachim Rønning
Espen Sandberg
Sceneggiatura Jeff Nathanson
Fotografia Paul Cameron
Musiche Geoff Zanelli
Produzione Walt Disney Pictures
Jerry Bruckheimer Films
Distribuzione Walt Disney Studios Motion Pictures
Cast Johnny Depp
Javier Bardem
Brenton Thwaites
Kaya Scodelario
Kevin McNally
Geoffrey Rush
Orlando Bloom
Keira Knightley