Le guerre di Lucas | Storia di un’impresa stellare | Recensione

george lucas è seduto davanti il tramonto di tattooine ne le guerre di lucas - nerdface
la copertina de le guerre di lucas - nerdface

Il voto di Nerdface:
4.5 out of 5.0 stars

Titolo originale Les guerres de Lucas
Lingua originale francese
Paese Francia
Anno 2024
Autori Renaud Roche
Laurent Hopman
Editore italiano BAO Publishing
Formato 19×26
Pagine 208
Prezzo 23 euro
Uscita 4 Maggio 2024

Il voto di Nerdface:
4.5 out of 5.0 stars

«Voglio fare un film che dia speranza»

Emozionante. Non c’è termine diverso per descrivere la sensazione provata dopo aver letto l’ultima pagina de Le guerre di Lucas, imponente graphic novel proposto da BAO Publishing in occasione dello Star Wars Day e firmato da Renaud Roche e Laurent Hopman.

Storia di un’impresa

Partiamo da un concetto semplice: Star Wars è patrimonio collettivo e condiviso, anche nei suoi aspetti deteriori, come le innumerevoli e spesso tossiche discussioni legate a quale sia il film migliore, la trilogia più avvincente o il personaggio maggiormente riuscito. Non è sempre stato così, anzi.

George Lucas

Il fumetto di Renaud Roche e Laurent Hopman, infatti, narra la genesi faticosissima e ingarbugliata di Una nuova speranza, il primo film della prima trilogia, una vera e propria lotta senza esclusione di colpi portata avanti dal creatore di Star Wars, George Lucas, contro ogni logica e con lo spirito visionario di chi non asseconda i tempi, ma li plasma.

una pagina del fumetto le guerre di lucas - nerdface

Le guerre di Lucas, per calarci immediatamente nelle atmosfere quasi da thriller della storia, esordisce da subito con uno snodo cruciale della lavorazione di Star Wars, quando un giovane George Lucas subisce un attacco cardiaco a seguito dell’ennesima brutta notizia legata alla lavorazione di un film che rischiava di gettarlo sul lastrico e di stroncare la sua carriera definitivamente.

Problemi galattici

Star Wars, infatti, fu più vicino a non vedere mai la luce che a uscire nelle sale e sembra incredibile pensarlo oggi, che lamentiamo un’eccessiva proposta di prodotti legati al suo universo narrativo, a discapito della qualità delle storie narrate. George Lucas dovette affrontare veri e propri problemi galattici per vedere realizzato il suo sogno, un film di fantascienza capace di dare speranza e pensato per un pubblico giovane.

I meriti di Renaud Roche e Laurent Hopman

Renaud Roche e Laurent Hopman riescono nell’impresa di condensare una vicenda ricca di aspetti tecnici, di nomi, personaggi e retroscena in una narrazione invece capace di mantenersi sempre fluida e avventurosa, in grado di calarci in un’epoca forse irripetibile del cinema statunitense.

una pagina del fumetto le guerre di lucas - nerdface

Un’era in cui George Lucas potè avvalersi, tra gli altri, dei consigli e del sostegno di Francis Ford Coppola e Steven Spielberg, quest’ultimo il più convinto sostenitore di Star Wars, mentre sul fronte realizzativo tentava di conciliare i nuovi talenti del cinema americano, che convergeranno nella creazione della ILM, e la vecchia guardia proveniente dalle produzioni d’autore, come quelle di Kubrick, all’ombra di una produzione mai del tutto convinta del suo script.

Una storia lontana lontana

Le guerre di Lucas è una storia lontana lontana, eppure così fresca e vitale da poter coinvolgere sia chi ritiene di conoscere alla perfezione ogni dettaglio della genesi di Star Wars, come anche il fan dell’ultima ora, curioso d’apprendere da dove sia nata un universo narrativo conosciuto, forse, solo tramite The Mandalorian.

Un fumetto che suona

Tutti, però, potranno emozionarsi non solo ripercorrendo la mutazione di una trama molto diversa in origine, o l’articolata scelta del cast e l’apporto fondamentale dato da Harrison Ford e Alec Guinness, ma anche leggendo uno dei passaggi più intensi de Le guerre di Lucas, quando George Lucas ascolta per la prima volta le musiche di John Williams.

lo shop feltrinelli dove acquistare il fumetto le guerre di lucas - nerdface

In quelle pagine, il fumetto suona, vibra, e vi troverete con le lacrime agli occhi, al pari di un regista che ci ha donato non una storia, ma un immaginario, degnamente celebrato in un graphic novel imperdibile.

Condividi il post

Titolo originale Les guerres de Lucas
Lingua originale francese
Paese Francia
Anno 2024
Autori Renaud Roche
Laurent Hopman
Editore italiano BAO Publishing
Formato 19×26
Pagine 208
Prezzo 23 euro
Uscita 4 Maggio 2024

Categorie